Nel blog di Giovanna (IUL) vi sono dei link che conducono a risorse interessanti (se andate a cercarle, controllate gli indirizzi dei link perché taluni sono malformati, il fatto è incidentale e proveremo a risolvere il problema con Giovanna).

Per esempio ho trovato questa citazione di Tullio De Mauro che mi piace molto

Le parole sono fatte, prima che per essere dette, per essere capite:
proprio per questo, diceva un filosofo,
gli dei ci hanno dato una lingua e due orecchie.
Chi non si fa capire viola la libertà di parola dei suoi ascoltatori.
È un maleducato, se parla in privato e da privato.
È qualcosa di peggio se è un giornalista, un insegnante,
un dipendente pubblico, un eletto dal popolo.
Chi è al servizio di un pubblico
ha il dovere costituzionale di farsi capire.

Il grassetto è mio, non ho resistito, chiedo scusa …

Annunci