Chiara (Teorie della Comunicazione) ha scritto un post interessante rifacendosi all’articolo di Michael Wesch che abbiamo letto recentemente. Scrive …

Oggi, per esempio, al corso di sceneggiatura multimediale, c’è stato un interessante intervento di una responsabile e progettatrice didattica del sito http://www.indire.it: una piattaforma creata per le scuole ed i docenti che permette di recuperare i debiti formativi degli studenti tramite learning objects creati dai professori su varie materie dall’italiano alla matematica. La stessa responsabile sottolineava il fatto di come sia difficile ancora introdurre questi nuovi metodi di insegnamento nella scuola. Mi chiedo perchè? Mi chiedo di cosa si ha paura? Di diventare troppo intelligenti di essere troppo autonomi? Beh io non ho paura la mia curiosità mi spinge oltre con buonsenso!

Annunci